Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

26
Eccomi!   :D 
Vi comunico che i racconti sono tutti ammessi alla gara. 👏👏👏
L’unica penalità, di 0,5 punti,  viene assegnata a @Kasimiro per la mancanza del prefisso ufficiale.

Approfitto per ricordare a tutti che il prefisso va inserito manualmente. Anche questa volta ho corretto diversi prefissi poiché  è stato utilizzato erroneamente il menù a tendina.

Domani avremo il parere dei giudici, voi intanto leggete, commentate e votate.

Buona serata!

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

28
Bene, ci siamo.

Riguardo all'aderenza delle tracce vengono assegnati 1 punto penalità ad @aladicorvo  e 0.5 punti @@monica.
Di seguito le motivazioni del giudice @Ippolita. 

Nel titolo della traccia si delineava come 'penombra' "un dato luminoso intermedio, molto preciso nella sua indefinitezza, tanto che si può a ben diritto equiparare all'interiorità, dove vigono toni chiaroscurali". 
In nessuno dei due racconti mi pare vi sia evidenza di questi ultimi né di una dimensione fisica della 'penombra'. 
Vi è, naturalmente, ben descritta l'interiorità dei personaggi, ma, a mio parere, in modo monocorde, seppur consono al testo, mentre si richiedeva altro: nel racconto di @aladicorvo predominano il buio, la nebbia, e un cupo senso di devastazione e rovina;
in quello di @@Monica, a partire dal titolo, la vivacità, la luminosità del sentire, uniti ad aspetti entusiastici e progettuali che appiattiscono il chiaroscuro.

Grazie ai giudici e buonanotte a tutti! 

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

29
@Sira  Mi inchino alla severità del giudizio. A mia discolpa oso avanzare una riflessione circa la dicotomia tra chiaroscuro e penombra. Se nel primo si può ravvedere la coesistenza, meglio il passaggio graduale dalla luce all'ombra, non altrettanto nel secondo, definito da una condizione intermedia (paene «quasi» e umbra «ombra») e, pertanto, monocorde. Stessa contrapposizione che rilevo tra buio e nebbia, laddove nel primo domina l'assenza di luce, assai diversamente dalla seconda in cui ne vige una forma opaca e dunque, ancora monocorde.
Bogart viene dall'illusione della luce e scivola, attraverso la nebbia, nel buio (chiaroscuro) 
Forse tratta in inganno dal controluce (non penombra) del capolavoro di Millet, chiedo sommessamente almeno uno sconto di pena. 
In caso contrario, come premesso, mi inchino al volere del giudice.

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

31
@aladicorvo@@Monica, carissime.

Mi dispiace molto che il giudizio, meditato e sofferto, possa essere sembrato severo.
La traccia richiedeva un racconto "rappresentativo della dimensione di penombra", e questa dimensione non mi pare di averla ravvisata in nessuno dei due racconti. Siccome, però, non abbiamo a che fare con cose misurabili, do per scontato che vi siano pareri discordi e che il mio sia solo uno dei possibili pareri. 

Ciò che non mi trova d'accordo è definire "monocorde" lo stato di penombra: non soltanto in virtù della definizione dei vocabolari (i primi due esempi della Treccani suonano così: "la penombra del bosco"; "la tenda, abbassata, teneva la stanza in una discreta penombra"), ma anche per i sinonimi che gli stessi presentano, tra i quali "crepuscolo", "chiaroscuro", "sfumatura". 

Riguardo alla giusta osservazione di Aladicorvo, relativa al fatto che il dipinto di Millet raffigura i soggetti in controluce, in quanto la sorgente luminosa è dietro le loro spalle, posso rispondere che di proposito nella traccia non ne ho fatto menzione, perché nel quadro non si verifica quel forte contrasto tra luce e buio tipico della retroilluminazione, tale da lasciare i soggetti nell'oscurità. Essi, al contrario, appaiono sfumati, per l'appunto in "penombra".

Nel racconto di Aladicorvo non sono riuscita a rilevare, per mio difetto, il passaggio di Bogart dalla luce all'ombra, cui l'autrice accenna sopra; nel brano di Monica, la preponderanza degli aspetti briosi ed energici della protagonista non mi hanno permesso di cogliere la dimensione di penombra/chiaroscuro richiesta dalla traccia.

Detto questo, se vorrete accettare i miei giudizi insieme alle piccole penalità previste, ne sarò onorata. Vi saluto e vi ringrazio.

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

35
Eccoci giunti alla classifica del MI 152 al netto delle penalità.

Con 9 voti vince questa edizione del MI @ivalibri;    :regina:
al secondo posto troviamo @Effy Kaligaris con 7 voti;  :rosa:
con loro sul podio  @@Monica con 4.5 voti;    :rosa:

seguono:

@Loscrittoreincolore con 4 voti;
@bestseller2020 @Kiarka @L'illusoillusore con 3 voti;
@aladicorvo @Poeta Zaza @Alba359 con 1 voto;
@Kasimiro con 0.5 voti.

:ola: :ola: :ola:

Vorrei complimentarmi con tutti voi,  ringraziare di cuore @Ippolita e @Alberto Tosciri  
e augurare buon lavoro ai giudici del MI 153 @ivalibri ed @Effy Kaligaris:sss:

Grazie a tutti!

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

36
Complimenti a @ivalibri  un racconto da grande scrittrice  e anche @Effy Kaligaris  con la sua bellissima storia 
Grazie di cuore a tutti e in special modo a chi mi ha votata. Tra così tanti bei racconti è un grande onore per me.
Grazie a @Sira per la pazienza e l’organizzazione e complimenti a@@Ippolita  e @Alberto Tosciri per averci fornito tracce così stimolanti.  :duello: Alla prossima tenzone!

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

47
Complimenti alle tre signore del podio e al signor @Loscrittoreincolore  che va a punti anche lui! 

:flower:

Bravi tutti e grazie ai giudici @Alberto Tosciri   e  @Ippolita  per l'acqua e la penombra, che ci hanno permesso di scrivere dei buoni testi!   (y)
Grazie all'infaticabile @Sira 

(y)
Di sabbia e catrame è la vita:
o scorre o si lega alle dita.


Poeta con te - Tre spunti di versi

Re: Mezzogiorno d'inchiostro n. 152 - Topic ufficiale

49
@@Monica @bestseller2020 @Alberto Tosciri @aladicorvo @ivalibri @Alba359 @L
Grazie infinite! Per aver votato, ma soprattutto per i preziosi consigli. Tra tutti i bellissimi racconti che c'erano, non è stato facile sceglierne solo tre. La prossima volta m'impegnerò a lasciare più commenti. 
Grazie a @Ippolita @Alberto Tosciri per le tracce, perfette per dare spazio alla fantasia.
Grazie a @Sira per l'organizzazione.
E buona domenica a tutti!