[Agenzia] Psocoidea

1
https://www.writersdream.org/forum/foru ... psocoidea/


Salve a tutti.

Estate 2020. 
Li contatto per informazioni, rispondono dopo qualche giorno - tono sciolto ma non sbrigativo - dandomi l’ok per l’invio del testo che intendevo sottoporre, corredato da una breve biografia.
Leggeremo e le faremo sapere.
Non li ho più sentiti.
Dati i tempi e la gratuità del servizio, è morta lì. E poi il silenzio in questo genere di cose è la più eloquente delle risposte, credo.

Re: [Agenzia] Psocoidea

2
Anche io ho inviato il testo l'estate scorsa e stavo pensando di ricontattarli per avere la scheda di valutazione.
Sul Writer's Dream c'erano molte testimonianze di persone che, dopo aver sollecitato, avevano subito ricevuto la scheda (da quello che ho capito pensavano che già fosse stata inviata). A me sono passati 8 mesi, aspetto qualche altra settimana e riscriverò. Anche perché le schede sembrano esser fatte davvero molto bene.

Re: [Agenzia] Psocoidea

4
Nick ha scritto: Non li ho più sentiti.
Ciao, ti riporto la mia esperienza: ho spedito a giugno 2019, e a maggio 2020 ho scritto per chiedere (solo perché promettevano una valutazione in ogni caso). Mi hanno risposto immediatamente, scusandosi: la valutazione era stata fatta (già a novembre 2019) ma avevano dimenticato di inviarmela. Siccome mi pare sia successo anche ad altri (come dice Jayla), ti consiglio di scrivere e chiedere. La loro scheda non mi è stata molto utile (e nel frattempo il romanzo era già stato accettato da un editore), ma è sempre un parere gratuito, quindi non lascerei perdere. Se avessero già fatto la scheda, tanto vale riceverla
Non sono un visionario. Mi professo un idealista pratico. (Gandhi)
Qualunque sia il tuo nome (HarperCollins)
La salvatrice di libri orfani (Alcheringa)
Il lato sbagliato del cielo (Arkadia)
Il tredicesimo segno (Words)

Re: [Agenzia] Psocoidea

6
Per quanto riguarda Psocoidea, l'abitudine ad inviare le schede di valutazione quando, grazie all'enorme ritardo - sempre dichiaratamente dovuto a disguidi - sono ormai inutili, ed altri dettagli relativi all'effettiva possibilità di ottenere rappresentanza presso una CE di rilievo, è bene leggere interamente il dibattito, al quale anche io ho partecipato, presente sul WD. Meglio spendere il tempo diversamente.
Mario Izzi
2025 - Sopravvissuti
(in)giustizia & dintorni
[/De gustibus non est sputazzellam (Antonio de Curtis, in arte Totò)]

Re: [Agenzia] Psocoidea

10
bore_ale ha scritto: Sì, stamattina.
Dagli un po' di tempo :lol: Se tra qualche giorno non hanno risposto, pace. Come ha già detto qualcuno, mi pare che rappresentanza ne facciano poca. La scheda gratuita però può sempre essere utile come parere di lettori esperti, quindi chiedere non costa niente, ma magari hanno allungato i tempi di valutazione.
Comunque ho trovato un'altra agenzia che fa valutazioni gratuite, sto aspettando il primo riscontro (procedono per scaglioni, pochi capitoli al mese), per decidere se consigliarla o meno. Restano comunque realtà rare, di cui vale la pena approfittare, ma senza aspettarsi troppo
Non sono un visionario. Mi professo un idealista pratico. (Gandhi)
Qualunque sia il tuo nome (HarperCollins)
La salvatrice di libri orfani (Alcheringa)
Il lato sbagliato del cielo (Arkadia)
Il tredicesimo segno (Words)

Re: [Agenzia] Psocoidea

11
Mah, secondo me il problema di fondo resta. Come giustamente detto da qualcuno, che senso ha promettere una valutazione gratuita a tutti e poi non farsi più vivi o rispondere dopo un anno e solo dopo opportuna sollecitazione?
A me questo modo di fare non sembra corretto, perché io perdo un sacco di tempo nel preparare il materiale e poi contattare le agenzie (o gli editori) e il risultato è sempre lo stesso: nessuna risposta. È una presa in giro e basta.
E non venite a dirmi che editori e agenzie ricevono tutti i giorni centinaia di mail e non hanno tempo per rispondere, perché non ci crederò mai.
https://andydreams.it
Pagina facebook ufficiale: https://www.facebook.com/Alessandro-Mar ... 4917158086

Re: [Agenzia] Psocoidea

12
Invece, purtroppo, è vero, @bore_ale , tutte le agenzie e le case editrici, grandi, medie, piccole o micro che siano, sono sommerse da manoscritti, perché siamo un Paese che pullula di aspiranti scrittori, che superano per numero i lettori, o almeno quelli che leggono abitualmente libri, diciamo almeno un libro al mese. Dando una mano alla mia editrice nella valutazione di manoscritti, mi sono reso conto di quanti di questi aspiranti abbiano qualche difficoltà perfino a scrivere la lista della spesa, eppure alcuni di essi hanno all'attivo pubblicazioni con CE non soltanto di dimensione micro e riescono perfino a vendere ai loro follower FB, Istagram e via socialeggiando. Non posso, quindi, che chiedermi, non trattandosi di EAP, quanti editor free lance e agenzie abbiano lavorato e lavorino su testi in origine destinati al cestino, per renderli pubblicabili, anche se non certo gradevoli. E' questo il vero business del mercato editoriale, bisogna farsene una ragione, e andare avanti navigando a vista.
Mario Izzi
2025 - Sopravvissuti
(in)giustizia & dintorni
[/De gustibus non est sputazzellam (Antonio de Curtis, in arte Totò)]

Re: [Agenzia] Psocoidea

13
Io con Psocoidea ho avuto un'esperienza più che positiva. Un editore mi aveva detto di non avere al momento editor interni per il mio manoscritto e perciò di farmi fare un editing esterno e poi ricontattarlo. Io ho preso contatti con Giuseppe Franza di Psocoidea chiedendo in merito ai costi e mi ha invitato a mandargli senza impegno il manoscritto, con l'intesa che ne avremmo riparlato a lettura ultimata. Ebbene, senza che io lo avessi chiesto, Psocoidea mi ha mandato una scheda di valutazione gratuita, zeppa di consigli mirati, e ha concluso che non avevo bisogno di un editing: se seguivo quei suoi consigli, il manoscritto potevo sistemarmelo da solo. E così ho fatto. Inutile dire che le dritte ricevute da Psocoidea (ripeto, gratuitamente) mi hanno guidato nell'attività di correzione del mio romanzo. Che poi, di recente, ho autopubblicato. È come aver trovato un angelo.
Rispondi

Torna a “Agenzie”

cron