Testo revisionato

1
Buonasera a chi c'è oppure Buongiorno se mi leggerete domani o dopo.  :)

Ho una domanda per voi e specificamente per il Maestro @Marcello.

Sto per riproporre un mio racconto, revisionandolo come un testo teatrale.

Normalmente, scriverei lo stesso titolo con accanto la parola, tra parentesi: Revisionato. 

Però, avendo nelle orecchie altre formule analoghe, con l'aggettivo "teatrale" aggiunto, vorrei sapere se e quali delle seguenti si adattino meglio al mio caso:

1) Revisione teatrale
2) Riduzione teatrale
3) Rifacimento teatrale
4) Adattamento teatrale

P.S.: farei anche la tag "teatro".  :si:
Di sabbia e catrame è la vita:
o scorre o si lega alle dita.


Poeta con te - Tre spunti di versi

Re: Testo revisionato

2
Sceglierei la quattro, se fosse un mio racconto.
Non credo tuttavia che sia una questione di capitale importanza: va bene qualsiasi definizione, purché la gente capisca che non si tratta di un testo nato espressamente per il teatro, ma adattato in seguito.
"I gialli mi hanno sempre appassionato, ma anche l'ocra e il terra di siena mi sono sempre piaciuti molto." (Alessandro Bergonzoni)
https://www.facebook.com/nucciarelli.ma ... scrittore/

Re: Testo revisionato

3
Marcello ha scritto: Sceglierei la quattro, se fosse un mio racconto.
Non credo tuttavia che sia una questione di capitale importanza: va bene qualsiasi definizione, purché la gente capisca che non si tratta di un testo nato espressamente per il teatro, ma adattato in seguito.
Grazie, @Marcello  - anche a me piace la quattro. Può anche questa definizione sostituire, ai fini del regolamento del forum sui testi riproposti, la dicitura "Revisionato"?
Di sabbia e catrame è la vita:
o scorre o si lega alle dita.


Poeta con te - Tre spunti di versi

Re: Testo revisionato

6
Grazie del passaggio, @dyskolos

dyskolos ha scritto: Anch'io sceglierei la 4, però non trascurerei l'idea di non scrivere nulla nel titolo. Non è la prima volta che uno scrittore lo fa. Si può scrivere in un altro punto del libro, per esempio nell'introduzione. Tanto, che è un testo teatrale si capisce immediatamente :)
Non è un libro, ma un racconto del CdM. Tutti i brani pubblicati, se riproposti, devono riportare, accanto allo stesso titolo, la parola Revisionato, per non ingenerare confusione.  :)
Di sabbia e catrame è la vita:
o scorre o si lega alle dita.


Poeta con te - Tre spunti di versi
Rispondi

Torna a “Questioni di lingua”