Avere una sezione dove pubblicare racconti liberamente.

1
Mi chiedevo sulla memoria del vecchio WD, perché anche noi non si possa avere una sezione di racconti (organizzata per  generi letterari: es: gialli, horror, fantascienza, fantasy, erotismo, sentimentali ecc.)  libera e accessibile ai lavori degli iscritti, senza necessità di commento di altri lavori pubblicati come  avviene per l'Officina?
Mi pare che nel vecchio WD la sezione raccogliesse un numero cospicuo di pubblicazioni, naturalmente tali racconti non possono essere commentati come appunto avveniva nel WD, ma a mio parere rappresenterebbe una ulteriore attrattiva per interagire col forum e per richiamare lettori presenti sul web.
Se funzionava su WD, credo che potrebbe funzionare anche qui.

Che ne pensate?

Re: Avere una sezione dove pubblicare racconti liberamente.

2
Nightafter ha scritto: Mi pare che nel vecchio WD la sezione raccogliesse un numero cospicuo di pubblicazioni,
che quasi nessuno leggeva...

Era una sorta di vetrina imposta dalla proprietà, lungimirante fin dai primi tempi, che noi dello staff non abbiamo mai seguito e riceveva un numero di visualizzazioni infimo.  :(
"I gialli mi hanno sempre appassionato, ma anche l'ocra e il terra di siena mi sono sempre piaciuti molto." (Alessandro Bergonzoni)
https://www.facebook.com/nucciarelli.ma ... scrittore/

Re: Avere una sezione dove pubblicare racconti liberamente.

5
Sicuramente parlavo di quella, ma può essere che personalmente ne abbia un ricordo falsato.
Vi avevo pubblicato uno dei miei racconti "porno", che avevo risparmiato alla sezione Officina, che rammento aveva sommato nel giro di due mesi qualche centinaio di letture.
Cosa sconosciuta alla media dei miei consueti lettori nella sezione Officina.

Ma se mi dite che non ci leggeva nessuno, non posso che fidarmi dalla vostra esperienza. :)
Rispondi

Torna a “Cosa ci piacerebbe avere?”

cron